Il crowdfunding un'idea sostenuta da un finaziamento colletivo dal basso ...

Che cos’e’ il crowdfunding? Letteralmente la parola crowdfunding può essere tradotta in italiano con il termine finanziamento collettivo. Ma comprimere e semplificare questa parola in una semplice traduzione sarebbe troppo riduttivo perché una campagna di crowdfunding nasce come processo collaborativo tra persone che contribuiscono con piccoli ma significativi sforzi a sostenere i progetti di altre persone oppure organizzazioni. Una campagna di crowdfunding può riguardare ogni ambito e scopo, infatti la ricerca di fondi può essere destinata ad una campagna benefica, alla ricerca di fondi per la realizzazione di un progetto, per attivare una start up, sostenere un’iniziativa e molto altro ancora. Il crowdfunding è un processo di finanziamento che parte “dal basso” e che ha, intrinseco, un principio di condivisione: con un piccolo sforzo di molti è possibile realizzare tanti progetti. Internet ed il web sono dei canali ovviamente fondamentali ed imprescindibili per queste attività. Difatti, attraverso la rete, è possibile facilitare l’incontro tra la richiesta di finanziamenti e l’offerta del singolo utente, ma è anche possibile creare sinergie che permettano la diffusione delle idee oppure la nascita di nuovi progetti e collaborazioni. Alla luce di tutto questo, si può affermare che il crowdfunding si fonda su tre elementi: le idee, la community che sostiene i progetti e gli strumenti del social media marketing per la loro diffusione. La rapida diffusione del crowdfunding è da ricercare sicuramente nella stagnazione dell’economia a livello globale e nella perdita di fiducia generale nella ripresa economica. Ed è qui che la condivisione e il sostegno del popolo del web diventa fondamentale. Sentiamo parlare molto spesso dei social media come mezzo disgregante della società, ma in questo caso il crowdfunding è un fattore aggregante, di idee e di persone. La forza sociale è il vero motore di questa grande macchina chiamata crowdfunding che, in pochissimo tempo, si è sviluppato in maniera incredibile. Protagonista principale ed assoluto di questo processo è la folla (in inglese, appunto, crowd) che rappresenta la comunità di individui che credono e supportano un determinato progetto e lo dimostrano fattivamente finanziando un’iniziativa. Questa condivisione e partecipazione permette di raggiungere traguardi a volte impensabili, facendo decollare idee che altrimenti sarebbero rimaste tali. Una piattaforma di crowdfunding è il luogo virtuale ove progettista e sostenitore possono incontrarsi, conoscersi e aggregare idee, emozioni e percorsi di vita, tramite la condivisione diretta di progetti, attività commerciali, eventi sociali e culturali.
Sostieni
Chi sostiene un progetto che sia di donation o di reward inizialmente lo fa per sentirsi parte di un gruppo con cui poter condividere un’obbiettivo comune che lo interessa da vicino. Con il proprio sostegno può veder realizzata un’idea che condivide e in cui crede. Ricevendo in cambio una ricompensa, in caso di donation emotiva e solidale, in caso di reward simbolica o materiale proporzionata all’importo sostenuto.
Proponi
Chi propone un progetto ha sempre avuto un’obbiettivo o un’idea che non è mai riuscito a realizzare per la mancanza di fondi. Con una campagna di crowdfunding potrà ottenerli dalle persone che credono nel medesimo progetto. Creando una community di sostenitori attorno ad esso potrà realizzare il suo sogno. Sfruttando lo spirito fondamentale del crowdfunding in cui un gruppo di persone con poco può realizzare tanto.
Iscriviti alla nostra newsletter rimani sempre informato sui progetti attivi
Seguici su:
EV SSL
Start In srls Viale Adua 217/B 51100 Pistoia
P.Iva / C.F. 01912090477 Registro Imprese di Pistoia - R.E.A. PT-190334 - Capitale sociale: euro 1000,00 I.V.
web design - hosting - software